Kiến Thức Chung

Tastiera impazzita e tasti che non funzionano, cosa fare

10 problemi più comuni con la tastiera del PC, quando i tasti non fanno quello che devono o non funzionano correttamente

Succede anche ai migliori di premere qualche combinazione di tasti, senza accorgersi o per errore, e ritrovarsi con la tastiera impazzita ed il computer a fare operazioni strane e non volute. Questo problema si verifica regolarmente quando un bambino mette le mani sulla tastiera e preme tasti a caso, attivando funzioni di cui nemmeno si sapeva l’esistenza. Fino a che non si incontra uno di questi problemi, infatti, non si sa bene cosa fare per risolverli e la prima cosa che viene in mente è “”.

Se i tasti non funzionano correttamente, nel 99% dei casi un virus non centra nulla, la colpa è semplicemente di speciali combinazioni di tasti che, su Windows, attivano specifici comportamenti che possono sembrare anomali come, ad esempio, lo schermo ribaltato, oppure il fatto che non funzionano i numeri o che i vari tasti dei simboli sono tutti scombinati.
Vediamo allora gli errori più comuni che si fanno con la tastiera e come risolverli.

LEGGI ANCHE:

1) Schermo capovolto
Sui portatili e con quasi tutte le schede grafiche, Windows può essere impostato a lavorare come se si avesse un tablet e, quindi, è possibile modificare l’orientamento dello schermo da orizzontale a verticale o anche capovolto.
Questo avviene quando si premono i tasti CTRL + ALT + tasti freccia.
Per risolvere il problema basta premere su e ripristinare il display nell’orientamento giusto. Se lo schermo di Windows gira di lato e la scorciatoia sopra non fa nulla (funziona solo se la scheda video è Intel), andare in Impostazioni > Sistema > Schermo
(in Windows 10), scorrere verso il basso fino a trovare l’opzione ed impostare l’Orientamento Orizzontale .

Se si vuol disattivare la rotazione dello schermo, si può andare su -> deselezionare i . Questo però funziona a livello di sistema e se è il software della scheda video a comandare la rotazione, allora bisogna solo stare attenti.
Quello dello schermo ribaltato è uno dei più

2) La lettera dopo viene cancellata
Chi scrive documenti, può trovarsi spesso in questa situazione dove, in fase di modifica di un testo, ogni lettera che si scrive sul foglio Word, cancella quella successiva. La modalità di sovrascrittura trasforma spesso il cursore in una casella evidenziata attorno al carattere corrente. La colpa è del tasto INS che non dà alcun avviso quando viene attivato e che serve a fare correzione dei testi più velocemente. Provare allora a premere di nuovo ed a scrivere per continuare correttamente e risolvere il problema.

3) La password è sempre sbagliata
Quando si scrive una password per accedere ad un account o anche per entrare in Windows, i caratteri sono coperti da pallini e non si vede quello che viene scritto. Uno allora digita la password corretta ma scopre che non viene più accettata, forse perchè la sta scrivendo in maiuscolo. Il maiuscolo automatico si attiva con il tasto Bloc Maiusc o Caps Lock che, in quasi tutte le tastiere, fa accendere una lucina e può essere rappresentato dal simbolo del lucchetto.
Alcuni potrebbero pensare che questo errore sia troppo banale per essere citato qui, invece è così tanto comune che in molti siti e programmi dove si digita la password compare l’avviso di accertarsi di aver disattivato il , che in italiano è .
Se ci si accorge che questo tasto non viene mai usato, sarebbe produttivo

4) Il tastierino numerico non funziona
La maggior parte delle tastiere includono un tastierino numerico, anche nei computer portatili. La tastiera di numeri è utile quando si usa la calcolatrice o programmi per fare i conti ma ha una doppia funzione. Può essere usato come numeri oppure come le freccette per spostarsi sullo schermo. Quello che cambia questo comportamento è il tasto Bloc Num o Num Lock nelle tastiere inglesi.
Se quindi la tastiera numerica non funziona, bisogna premere il tasto Bloc Num e veder comparire una lucetta sulla tastiera che indica l’attivazione del Num Pad. Su alcuni computer portatili, è necessario utilizzare il tasto , per attivare .

5) I caratteri ed i simboli non sono più quelli indicati sui tasti
Le tastiere dei computer sono diverse a seconda del paese e della lingua. A seconda della lingua impostata su Windows quindi, i tasti cambiano funzione e scrivono simboli diversi. Sul computer c’è sempre la lingua italiana, ma anche quella inglese. Per verificare questo basta premere sul tasto IT nella barra applicazioni di Windows e scoprire che c’è anche l’opzione EN per attivare la scrittura in lingua inglese.
Quello che capita davvero spesso è modificare lingua da IT a EN senza accorgersi, facendo l’errore di premere contemporaneamente i tasti ALT di sinistra e MAIUSC oppure, in Windows 10, anche premendo la combinazione di tasti Windows e Barra spazio.
Provare a premere insieme e notare che la lingua cambia da IT a EN.
Per risolvere il problema, controllare in basso a destra sul desktop se c’è scritto EN e premere per far tornare IT con la lingua italiana ed i simboli corretti dei tasti.

Xem Thêm :   Ngỡ ngàng sân bay Vinh thay đổi quá nhanh nhận không ra | saigon travel Guide

Xem Thêm :  Trẻ sơ sinh bao nhiêu độ là sốt nguy hiểm? hướng dẫn cách đo chính xác

In alcuni casi più rari, per colpa di un programma o di una modifica di impostazione, può essere sia stato modificato il formato della data provocando alcuni errori, magari scritti in cinese.
Per risolvere il problema, si può andare nel (o ) e mettere la lingua sulla prima scheda del , sulla e su .
In Windows 10 si può anche andare in e impostare la lingua italiana per la tastiera, rimuovendo altre tastiera o language packs.

In Windows 10, le opzioni della lingua e del layout della tastiera si trovano sotto .

6) Cambiano le dimensioni del testo delle pagine web
Quando si naviga su internet, può essere che le pagine web si vedano più grandi o più piccole perchè si è premuto il tasto CTRL muovendo la rotellina del mouse. Questo è molto utile se una pagina web è troppo piccola per essere vista o inserire più informazioni sullo schermo. La combinazione tasti CTRL-rotellina funziona anche su Windows, sul desktop e su ogni cartella ingrandendo le icone ed i testi. Per ripristinare rapidamente lo zoom al 100%, basta premere la combinazione di tasti CTRL + 0

7) I tasti freccia scorrono il foglio Excel
Chi usa il programma Excel può incappare in questo problema dove i tasti freccia, invece di scorrere le celle, mandano su e giù il foglio.
Il responsabile di questo mistero è il tasto Scroll Lock o Bloc Scorr. Questo tasto, reliquia dei tempi passati, non serve a niente ma funziona su Excel. Per disattivare il blocco scorrimento, premere che, in alcuni casi, è segnalato da un led come e .

8) Il computer è impazzito!!
Credo che ci sia ancora tanta gente, me compreso, che hanno pensato di scaraventare il pc dalla finestra perchè sballava ogni singola banale operazione. Ad esempio, non si riescono più a selezionare più file insieme, non si riesce più a scrivere, non si iconizzano più le finestre o spariscono da sole ed il pc si blocca da solo. La colpa è dei famigerati Tasti permanenti, una funzione di Windows che va a supporto di chi è costretto ad usare la tastiera con una mano sola. Essi fanno in modo che non sia necessario tenere premuto maiusc o alt per fare una combinazione di tasti. I tasti permanenti possono essere attivati per errore con una certa facilità, premendo 5 volte il tasto Maiusc e togliere l’interruttore dell’opzione “Usa tasti permanenti”. In genere si sente un beep quando essi vengono attivati.

In Windows 10, per disattivare questa funzione dei tasti permanenti, andare su e disattivare l’opzione .

In un altro articolo è scritto come
Non si vedrà alcun avviso, ma dovrebbe sentirsi di nuovo un beep che conferma la disattivazione.

9) Il Touchpad del portatile non funziona
Ci sono molte possibili cause per cui il touchpad del portatile non funziona più, una di queste è la tastiera. La maggior parte dei laptop ha un tasto Fn che esegue funzioni aggiuntive quando combinato con altri tasti, tra cui la regolazione della luminosità, il controllo dei video e altre cose. Molte tastiere hanno anche un pulsante che disabilita il touchpad. La combinazione di tasti, in questo caso, dipende dal modello del Notebook quindi bisogna scoprire qual è cercandolo su Google.

10) Scomparsi i menù della finestra o del browser
Questo è piuttosto banale, ma se ci si dovesse ritrovare bloccati su un’applicazione o un sito internet aperto a tutto schermo senza più tasti e menù, basta premere il tasto F11 per tornare alla situazione normale. I browser come Chrome, quando aperti a tutto schermo, mostrano la scritta “”.

Xem Thêm :   Xuất hiện món ngon “khổng lồ” ăn là ghiền có một không hai ở Sài Gòn | saigon travel Guide

Xem Thêm :  Cách dùng cây so đũa trị lang ben khỏi hẳn

Questi sono probabilmente gli errori di tastiera più comuni anche se forse non gli unici. Se avete avuto esperienze di altre scorciatoie di tastiera che hanno dato problemi, fate sapere come avete risolto il problema.
Può essere utile allora sapere anche:
Le principali combinazioni di tasti e scorciatoie per Windows
Usi principali dei tasti funzione su Windows, F1, F2, F3… F12
Scegliere la funzione dei tasti Fn sui portatili
A cosa servono i tasti Stamp R Sist, Bloc Scorr, Pausa Interr, Ins, Bloc Num

Succede anche ai migliori di premere qualche combinazione di tasti, senza accorgersi o per errore, e ritrovarsi con la tastiera impazzita ed il computer a fare operazioni strane e non volute. Questo problema si verifica regolarmente quando un bambino mette le mani sulla tastiera e preme tasti a caso, attivando funzioni di cui nemmeno si sapeva l’esistenza. Fino a che non si incontra uno di questi problemi, infatti, non si sa bene cosa fare per risolverli e la prima cosa che viene in mente è “”., nel 99% dei casi un virus non centra nulla, la colpa è semplicemente di specialiche, su Windows, attivano specifici comportamenti che possono sembrare anomali come, ad esempio, lo schermo ribaltato, oppure il fatto che non funzionano i numeri o che i vari tasti dei simboli sono tutti scombinati.Vediamo alloraLEGGI ANCHE:1)Sui portatili e con quasi tutte le schede grafiche, Windows può essere impostato a lavorare come se si avesse un tablet e, quindi, è possibile modificare l’orientamento dello schermo da orizzontale a verticale o anche capovolto.Questo avviene quando si premono i tastiPer risolvere il problema basta premere sue ripristinare il display nell’orientamento giusto. Se lo schermo di Windows gira di lato e la scorciatoia sopra non fa nulla (funziona solo se la scheda video è Intel), andare in Impostazioni > Sistema > Schermo(in Windows 10), scorrere verso il basso fino a trovare l’opzioneed impostare l’Se si vuol disattivare la rotazione dello schermo, si può andare su-> deselezionare i. Questo però funziona a livello di sistema e se è il software della scheda video a comandare la rotazione, allora bisogna solo stare attenti.Quello dello schermo ribaltato è uno dei più semplici e divertenti scherzi informatici sul pc da fare ad amici o colleghi di lavoro.2)Chi scrive documenti, può trovarsi spesso in questa situazione dove, in fase di modifica di un testo, ogni lettera che si scrive sul foglio Word, cancella quella successiva. La modalità di sovrascrittura trasforma spesso il cursore in una casella evidenziata attorno al carattere corrente. La colpa è delche non dà alcun avviso quando viene attivato e che serve a fare correzione dei testi più velocemente. Provare allora a premere di nuovoed a scrivere per continuare correttamente e risolvere il problema.3)Quando si scrive una password per accedere ad un account o anche per entrare in Windows, i caratteri sono coperti da pallini e non si vede quello che viene scritto. Uno allora digita la password corretta ma scopre che non viene più accettata, forse perchè la sta scrivendo in maiuscolo. Il maiuscolo automatico si attiva con il tastoche, in quasi tutte le tastiere, fa accendere una lucina e può essere rappresentato dal simbolo del lucchetto.Alcuni potrebbero pensare che questo errore sia troppo banale per essere citato qui, invece è così tanto comune che in molti siti e programmi dove si digita la password compare l’avviso di accertarsi di aver disattivato il, che in italiano èSe ci si accorge che questo tasto non viene mai usato, sarebbe produttivo Cambiare tasti (rimappare) o disabilitarlo così da non sbagliarsi più.4)La maggior parte delle tastiere includono un tastierino numerico, anche nei computer portatili. La tastiera di numeri è utile quando si usa la calcolatrice o programmi per fare i conti ma ha una doppia funzione. Può essere usato come numeri oppure come le freccette per spostarsi sullo schermo. Quello che cambia questo comportamento è il tastonelle tastiere inglesi.Se quindi la tastiera numerica non funziona, bisogna premere il tasto Bloc Num e veder comparire una lucetta sulla tastiera che indica l’attivazione del Num Pad. Su alcuni computer portatili, è necessario utilizzare il tasto, per attivare5)Le tastiere dei computer sono diverse a seconda del paese e della lingua. A seconda della lingua impostata su Windows quindi, i tasti cambiano funzione e scrivono simboli diversi. Sul computer c’è sempre la lingua italiana, ma anche quella inglese. Per verificare questo basta premere sul tastonella barra applicazioni di Windows e scoprire che c’è anche l’opzioneper attivare la scrittura in lingua inglese.Quello che capita davvero spesso è modificare lingua da IT a EN senza accorgersi, facendo l’errore di premere contemporaneamente i tastioppure, in Windows 10, anche premendo la combinazione di tastiProvare a premereinsieme e notare che la lingua cambia da IT a EN.Per risolvere il problema, controllare in basso a destra sul desktop se c’è scritto EN e premereper far tornare IT con la lingua italiana ed i simboli corretti dei tasti.In alcuni casi più rari, per colpa di un programma o di una modifica di impostazione, può essere sia stato modificato il formato della data provocando alcuni errori, magari scritti in cinese.Per risolvere il problema, si può andare nel(o) e mettere la linguasulla prima scheda del, sullae suIn Windows 10 si può anche andare ine impostare la lingua italiana per la tastiera, rimuovendo altre tastiera o language packs., le opzioni della lingua e del layout della tastiera si trovano sotto6)Quando si naviga su internet, può essere che le pagine web si vedano più grandi o più piccole perchè si è premuto il tasto CTRL muovendo la rotellina del mouse. Questo è molto utile se una pagina web è troppo piccola per essere vista o inserire più informazioni sullo schermo. La combinazione tastifunziona anche su Windows, sul desktop e su ogni cartella ingrandendo le icone ed i testi. Per ripristinare rapidamente lo zoom al 100%, basta premere la combinazione di tasti7)Chi usa il programma Excel può incappare in questo problema dove i tasti freccia, invece di scorrere le celle, mandano su e giù il foglio.Il responsabile di questo mistero è il tasto. Questo tasto, reliquia dei tempi passati, non serve a niente ma funziona su Excel. Per disattivare il blocco scorrimento, premereche, in alcuni casi, è segnalato da un led come8)!!Credo che ci sia ancora tanta gente, me compreso, che hanno pensato di scaraventare il pc dalla finestra perchè sballava ogni singola banale operazione. Ad esempio, non si riescono più a selezionare più file insieme, non si riesce più a scrivere, non si iconizzano più le finestre o spariscono da sole ed il pc si blocca da solo. La colpa è dei famigerati, una funzione di Windows che va a supporto di chi è costretto ad usare la tastiera con una mano sola. Essi fanno in modo che non sia necessario tenere premuto maiusc o alt per fare una combinazione di tasti. I tasti permanenti possono essere attivati per errore con una certa facilità, premendoe togliere l’interruttore dell’opzione “Usa tasti permanenti”. In genere si sente un beep quando essi vengono attivati.In Windows 10, per disattivare questa funzione dei tasti permanenti, andare sue disattivare l’opzioneIn un altro articolo è scritto come disattivare Tasti permanenti e filtro tasti in Windows , ma se dovesse capitare, il problema si risolve rapidamente anche solo premendo 5 volte su Maiusc.Non si vedrà alcun avviso, ma dovrebbe sentirsi di nuovo un beep che conferma la disattivazione.9)Ci sono molte possibili cause per cui il touchpad del portatile non funziona più, una di queste è la tastiera. La maggior parte dei laptop ha un tastoche esegue funzioni aggiuntive quando combinato con altri tasti, tra cui la regolazione della luminosità, il controllo dei video e altre cose. Molte tastiere hanno anche un pulsante che disabilita il touchpad. La combinazione di tasti, in questo caso, dipende dal modello del Notebook quindi bisogna scoprire qual è cercandolo su Google.10)Questo è piuttosto banale, ma se ci si dovesse ritrovare bloccati su un’applicazione o un sito internet aperto a tutto schermo senza più tasti e menù, basta premere il tastoper tornare alla situazione normale. I browser come Chrome, quando aperti a tutto schermo, mostrano la scritta “”.Questi sono probabilmente gli errori di tastiera più comuni anche se forse non gli unici. Se avete avuto esperienze di altre scorciatoie di tastiera che hanno dato problemi, fate sapere come avete risolto il problema.Può essere utile allora sapere anche:

Xem Thêm :   Du lịch Long An 2021 đi đâu chơi gì vui?

Xem thêm bài viết thuộc chuyên mục: Du Lịch

Xem thêm bài viết thuộc chuyên mục: Kiến Thức Chung

Related Articles

Trả lời

Email của bạn sẽ không được hiển thị công khai.

Check Also
Close
Back to top button